NEWS     GALLERY     CONTATTI     ASSOCIAZIONE ALUMNAE     IT | EN     Facebook

ALUNNE ED ALUMNAE

HOME | VIVERE AL COLLEGIO NUOVO | ALUNNE ED ALUMNAE

Le Alunne del Collegio Nuovo, informalmente “Nuovine”, sono una comunità sempre più numerosa e internazionale: circa cento le Alunne che vivono in Collegio, oltre settecento le Alumnae italiane laureate e oltretrecento le ospiti straniere. Per tutte l’esperienza al Collegio Nuovo ha segnato una tappa importante di formazione e crescita.

Il mio tempo al Collegio Nuovo portò un senso di chiarezza nei miei obbiettivi, forse il primo apprezzamento del valore di una buona  istituzione, l’ottimismo nei confronti del futuro. Su questa esperienza si è basata la mia scelta professionale, la mia passione per l'insegnamento e la ricerca, il mio desiderio di lavorare con altri per lo sviluppo di un progetto comune. Il valore di un'istituzione è in chi ne fa parte; la consuetudine ad ascoltare e la stima per il talento di tante compagne hanno dato inizio in quegli anni a un lungo percorso verso l'apertura e l’allontanamento da ciò che si presenta angusto o troppo comodo fino alla realizzazione di una scelta: vivere, magari come un pesce piccolo, ma nell’oceano!, collegialmente.
Barbara Casadei, Docente di Medicina Cardiovascolare, Università di Oxford

La maggior parte delle Alunne frequenta corsi scientifici (soprattutto Medicina, Ingegneria e Scienze), ma non manca un nutrito gruppo che ha scelto studi umanistici con preferenza per Lettere e Filosofia, Giurisprudenza, Scienze Politiche.
Inserite in moltissimi settori del mondo professionale e accademico in Italia e all’estero, le Alumnae, riunite anche in un’Associazione, mantengono i contatti tra di loro e con il Collegio, si incontrano ogni anno al tradizionale raduno di maggio, attivano una rete di scambi e attività di counselling alla carriera soprattutto per le laureande.
Questa la composizione della comunità collegiale (anno accademico 2016/2017):

Alunne 2016/2017

Punto di riferimento per tutte, come nel disegno della Fondatrice, è la Rettrice:

Secondo me, occorrerebbero molti collegi e non ostelli o case dello studente. La figura più importante del Collegio è il rettore: se questi sa creare un ambiente confortevole, familiare e intellettualmente elevato, preparerà dei giovani con forte personalità, capaci di affrontare i loro futuri compiti con fiducia in se stessi ed esatta coscienza dei diritti e dei doveri di ciascuno.
Sandra Bruni Mattei, intervista di Sandro Rizzi, Corriere della Sera, 30 ottobre 1973

Collegio Nuovo | Fondazione Sandra e Enea Mattei | Pavia | C.F. 80015430186